JOSE’ VALENTE, IL PORTOGALLO NELLA HALL OF FAME A PIF2016

Scritto da PIF on . Postato in News

00valenteHa il volto sorridente ed emozionato di Josè Valente, 27enne di Lisbona, il PIF 2016. Allievo della Royal Danish Academy e del maestro Geir Draugsvoll, che già lo scorso anno portò alla vittoria Hanzhi Wang (INTERVISTA), è il primo portoghese ad iscriversi nel prestigioso albo d’oro del premio per concertisti.
La sua anima latina ben si è sposata con le espressive note “cantabili” del brano d’obbligo “White Shadows”…

PITULARITA @PIF2016: CONCERTO E WORKSHOP

Scritto da PIF on . Postato in News

pitularita-sliderPitularita, alias Rémy (violino, organetto) e Vincent Boniface (sax, clarinetto, cornamuse, organetto), sono la quinta generazione di musicisti in seno alla famiglia nota come nucleo centrale dello storico gruppo Trouveur Valdotèn. La loro musica, in programma a #PIF2016 come concerto e workshop (ingresso gratuito) nella giornata dedicata alla World Music (VAI AL PROGRAMMA), è l’espressione spontanea di una coppia di fratelli musicisti, cresciuti al suono della

FACE TO FACE CON LE STAR: A #PIF2016 BOSSO E BIONDINI

Scritto da PIF on . Postato in News

bossobiondini-lateraliSi scrive #PIF2016 si legge palcoscenico da star e che star. Il 23 settembre alle 21.15 sul palco più ambito dai fisarmonicisti di ogni nazione, l’Astra di Castelfidardo, ci salirà Fabrizio Bosso, trombettista tra i migliori al mondo (che si contano sulle dita di una mano, ndr) folgorato dall’incontro “Face to Face” con la fisarmonica di uno straordinario fuoriclasse come lo spoletino Luciano Biondini. Due stelle del firmamento internazionale, ciascuno  dotato di una…

PIF2016, BATTESIMO MUSICALE DEL NUOVO SINDACO ASCANI

Scritto da PIF on . Postato in News

sindaco-ascani2webUn’emozione che si rinnova, amplifica e rilancia. Una rassegna di spessore internazionale che, di volta in volta, rappresenta il traguardo e, al tempo stesso, il punto di partenza di un intenso e appassionato lavoro di promozione dello strumento, della musica e delle eccellenze sia turistiche che produttive del territorio.
Il 21 settembre si apre  il Premio Internazionale della Fisarmonica di Castelfidardo (SCARICA LA BROCHURE), il primo da sindaco per Roberto Ascani. “È naturale che il primo pensiero sia indirizzato a coloro che ne saranno parte integrante:

SoundArtCorners, BATTESIMO SONORO DI PIF2016

Scritto da PIF on . Postato in News

soundartcorners-pifcastelfidardoitCittà della musica in ogni momento dell’anno: Castelfidardo il 21 settembre apre la 41ma edizione del PIF – Premio Internazionale della Fisarmonica (PROGRAMMA) inaugurando i “SoundArtCorners“, isole artistiche dove possono esibirsi liberamente cantanti, attori, pittori e performers. Un originale e suggestivo battesimo sonoro che,

PROROGA ISCRIZIONI AL 3 SETTEMBRE

Scritto da PIF on . Postato in News

Businesswoman holding card with JOIN NOW messagePIF2016 accoglie le molte richieste arrivate per la riapertura dei termini di iscrizione che vengono prorogati alle 24.00 del 3 settembre. Sono nuovamente disponibili le form online che, ricordiamo, per essere inoltrate dal sistema devono avere tutti i campi obbligatori (quelli contrassegnati con l’asterisco) compilati. Arrivederci a Castelfidardo.

“Ance Libere” al via

Scritto da PIF on . Postato in News

008828ance_slider

Tutto pronto a San Vito dei Normanni per l’inizio della terza edizione del Festival Internazionale delle “Ance libere del Mediterraneo” (ascolta l’intervista del presidente Vito Carrone) che prenderà ufficialmente il via oggi domenica 21 agosto. L’evento, nato dalla collaborazione tra l’Accademia Musicale Culturale San Vito e i Comuni di San Vito dei Normanni e Castelfidardo (ascolta l’intervista del sindaco Roberto Ascani), è stato presentato lunedì 1 agosto dal direttore dell’Accademia di Musica “Lucia Iurleo” Dott. Vito Carrone e dal Sindaco di San Vito dei Normanni Domenico Conte nel corso di una conferenza stampa. Ricchissimo il programma (guarda il programma) della manifestazione che sarà inaugurata ufficialmente domenica 21 agosto alle ore 18.00 presso il Palazzo di Città con un incontro alla presenza delle autorità cittadine di Castelfidardo e di San Vito dei Normanni:

Lunedì 22 agosto dalle 9.30 nel Chiostro dei Domenicani prenderanno il via le audizioni del concorso. Alle 21.00 è in programma il Concerto Inaugurale del Festival con il M° Massimo Signorini., Fisarmonicista di fama internazionale.

Martedì 23 agosto dalle 9.30 riprenderanno le audizioni del concorso nel Chiostro dei Domenicani. Alle 21.30 Gran Serata di Gala presso il Ristorante Vecchia Lamia.

Mercoledì 24 agosto dalle 9.30 ultima giornata di audizioni nel Chiostro dei Domenicani. Alle 21.00 concerto d’inaugurazione del gruppo di musica popolare “Canta cu me”, a cura del dipartimento di Musica Popolare dell’Accademia di Musica Lucia Iurleo. La giornata si concluderà dalle 23.00 con Musica nella Notte lungo le vie del Centro di San Vito dei Normanni.

Domenica 25 agosto dalle 21.00 nel Chiostro dei Domenicani concerto dei Finalisti e proclamazione del vincitore del III Festival delle Ance Libere del Mediterraneo. Il Festival è realizzato con il patrocinio di: Regione Puglia, Provincia di Brindisi, Comune di San Vito dei Normanni, Teatro Pubblico Pugliese, Associazione Nazionale Scuole di Musica, Rotary Club di Ostuni, Comune di Castelfidardo, PIF (Premio Internazionale della Fisarmonica di Castelfidardo) e in collaborazione con Fisarmonica Tv. Per maggiori informazioni ed iscrizioni è possibile visitare il sito dedicato o contattare il numero 329 6337574.

PIF2016/ LUCIANO BIONDINI, MASTERCLASS… “FACE TO FACE”

Scritto da PIF on . Postato in News

Biondini masterclassPIF2016 ovvero le mille facce della fisarmonica e dei suoi talenti esibiti, valorizzati, formati anche da masterclass come quella che terrà il 22 settembre Luciano Biondini (PROGRAMMA). In questo caleidoscopio rituale di opportunità per musicisti ed appassionati che è #PIF2016, non poteva mancare l’artista spoletino che alla fisarmonica si è avvicinato proprio grazie alla sua presenza nella ritualità sociale. (GUARDA INTERVISTA) “Mio nonno era