Novità 2014/ Al PIF il premio rivelazione Sete Sóis Sete Luas

Scritto da PIF on . Postato in News

Sete Sois Sete LuasTra le novità della 39a edizione del Premio Internazionale della Fisarmonica di Castelfidardo  un’importante partnership che ne allarga ulteriormente i confini: l’istituzione della Categoria N, in collaborazione con il Festival Sete Sois Sete Luas,  importante appuntamento con la fisarmonica di qualità in terra portoghese.

Riservata a solisti maggiori di 18 anni e senza limiti di età (prova unica), prevede l’utilizzo di fisarmonica diatonica che abbia un minimo di 21 bottoni nella tastiera destra (2 file di bottoni) e 8 bassi nella tastiera sinistra.

Saranno ammessi alla categoria soltanto i concorrenti provenienti dai paesi in cui opera il Festival Sete Soiis Sete Luas che sono i seguenti: Brasile, Capo Verde, Croazia, Francia, Grecia, Israele, Italia, Marocco, Portogallo, Romania, Slovenia, Spagna, Tunisia.

I concorrenti dovranno presentare alla giuria un programma a libera scelta della durata massima di 20 minuti comprendente arrangiamenti ed elaborazioni creative di brani tratti dal repertorio tradizionale del proprio paese di origine o di altri paesi. (VAI AL REGOLAMENTO COMPLETO)

Il Premio Speciale offerto dal Festival Sete Sois Sete Luas consiste in una residenza artistica e in almeno 3 concerti retribuiti da effettuare con una delle orchestre del Festival Sete Sois Sete Luas.

Il vincitore (che raggiungerà il portogallo a sue spese) sarà ospite nella nella città di Ponte de Sor (180 km da Lisbona) presso il Centrum Sete Sois Sete Luas.

Tags: ,

Trackback dal tuo sito.

Lascia un commento