Marco Gemelli

Marco GemelliMarco Gemelli nasce nel 1983, intraprende lo studio della Fisarmonica Classica all’età di 7 anni sotto la guida del M° Claudio Calista. Dopo la prematura scomparsa del M° Calista prosegue gli studi con il M° Cesare Chiacchiaretta e si diploma con il massimo dei voti e la lode presso il Conservatorio “Luisa D’Annunzio” di Pescara sotto la guida del M° Claudio Jacomucci.

È risultato vincitore del Primo Premio Assoluto in numerosi Concorsi Nazionali ed Internazionali: Capistrello (AQ), Morro D’Oro (TE), Magliano dei Marsi (AQ), Baragiano (PO), Caramanico (PE), Latina, Rieti, Lanciano (CH), Montese (MO), Termoli, Loreto Marche (AN), Poggio Rusco (MT), Spoltore (PE), Tollo (CH). Nel 2003 è vincitore del Premio speciale offerto dall’Associazione Culturale “Mantice Armonico” quale migliore italiano partecipante al Concorso Internazionale “Città di Castelfidardo”. Nel 2004 e nel 2006 viene scelto come rappresentante dell’Italia alle Coppe Mondiali di Fisarmonica Classica “CIA – IMC – UNESCO” svoltesi rispettivamente a Pontarlier (FRANCIA) e ad Asker (NORVEGIA).
Ha una costante attività concertistica sia in qualità di fisarmonicista che di bandoneonista.

Marco Gemelli negli anni si è esibito con diverse Orchestre ed Ensemble strumentali come:“Accord’Ance”, “Alma de Tango Orquestra”, “Trio Sin Palabras”, “Buenos Aires Cafè Quintet”, Orchestra Filarmonica della Calabria, Orchestra della Svizzera Italiana di Lugano, quartetto d’archi “Consonante” della filarmonica “Mihail Jora” di Bacau (Romania), Orchestra Sinfonica di San Remo, Orchestra Sinfonica di Grosseto, Orchestra Sinfonica di Stato di Tomsk, Orchestra Filarmonica di Krasnojarsk, Orchestra Filarmonica Marchigiana, ecc… Ha inciso un disco dal titolo “Recordando a Piazzolla” con il pianista Michele Di Toro e il contrabbassista Roberto Pomili. E’ fondatore e Solista del “Cuarteto del Misterio”, del “Bajan Trio” ed è membro del Trio “Los Colores del Tango”. Ha al suo attivo collaborazioni con i maestri Luis Bacalov (premio Oscar per la colonna sonora del film “Il Postino”) e Giovanni Bacalov, Roxana Fontan, Yuri Shishkin, Markus Poshner, Filippo Arlia, Steven Mercurio, Michele Di Toro, ecc…

È Direttore Artistico dell’International Accordion Week.
È docente di fisarmonica presso la Scuola Civica Musicale di San Giovanni Teatino e l’Istituto Superiore di Studi Musicali “P. I. Tchaikovsky” di Nocera Terinese (CZ).