“Le dame, i cavalier, l’arme… a Castello”

Scritto da PIF on . Postato in News

fiorenza

Il 19 luglio  a Castelfidardo in collaborazione con figuranti e maestri d’armi della Contrada Fiorenza si è tornati all’epoca di Castrum Ficcardi con “Le dame, i cavalier l’arme… Castello”: una giornata immersi nell’atmosfera del Rinascimento tra le vie e le piazze di “Castello” con corteo storico, esibizione di sbandieratori, tamburini ed arcieri.

Accampamento militare con duelli-esibizione e lezioni gratuite per tutti di spada e armi in asta d’epoca sono stati predisposti dalla Nobile Contrada Fiorenza, una delle dieci contrade della città di Fermo.

Fiorenza è una delle sei contrade storiche della città, numerata anticamente con il numero romano III ancora visibile ad ogni numero civico degli edifici in centro storico. Si sviluppò intorno all’anno mille tra due cerchie romane della città, la porta d’accesso alla contrada era dedicata a San Leone. L’ insediamento di famiglie quali Volpucci, Vinci, Adami, Raccamadoro e Euffreducci trasformarono la contrada nel XIV secolo portandola a innalzare il suo livello di prevalenza popolare. Proprio la famiglia Euffreducci, fece costruire il palazzo, oggi occupato dal Liceo classico Annibal Caro, e riconosciuto come tra i più belli del luogo.

[GUARDA IL VIDEO]

Trackback dal tuo sito.

Lascia un commento