ALEXANDER DMITRIEV

Russia – Alexander Dmitriev è nato a San Pietroburgo in Russia, 19 settembre 1951. Il suo talento musicale era evidente molto presto: all’età di 7 anni ha iniziato a studiare il bayan – prima presso la scuola di musica, poi al Mussorgskij – Istituto per la Musica. Dopo questo, Alexander Dmitriev è diventato uno studente presso il Conservatorio Nazionale di San Pietroburgo Rimskij-Korsakov. Al momento il 19enne Dmitriev aveva già vinto la “All-Russian Contest” per i musicisti che suonano strumenti popolari (1969 a Ivanovo).

Nel 1972 Alexander Dmitriev ha vinto il primo premio al Concorso Internazionale “Giornate della fisarmonica” a Klingenthal, in Germania. La stampa estera ha molto apprezzato il suo talento musicale, dicendo (novembre 1972 – Journal “Musica Accord” – Inghilterra): “… un giovane artista che senza dubbio possa essere ben conosciuto in futuro, un musicista che è bravo nel seguire gli esempi di un gran numero di virtuosi sovietici. ” (Inghilterra).

Nel 1972 a Berlino, Dmitriev è stato descritto in un record di LP dei vincitori Klingenthal.Nel 1974 si è diplomato presso il Conservatorio Nazionale di San Pietroburgo Rimskij-Korsakov, poi ha completato la sua formazione come assistente Stargur nel 1977.

Per più di 20 anni, è stato il professore del Conservatorio di San Pietroburgo e come solista al “St Petersburg Philharmonie Concert”. Venti anni fa, scrisse il trattato “La posizionale dito per fisarmonica” che ha mostrato le sue nuove e progressiste idee tecniche. Con l’utilizzo di questi principi di insegnamento, i suoi studenti V. Fedorov, S. Chirkov, M. Shagaev, E. Orlova, D. Astashin, A. Kuznetsov, A. Yurov divennero vincitori di diversi concorsi internazionali di fisarmonica solista negli ultimi anni.

Fin dall’inizio della sua carriera, Dmitriev ha fatto più di 2000 concerti da solista, registrato 8 dischi LP (uno in DDR) e recentemente registrato 5 CD. Ha tenuto tournée negli Stati Uniti, il Canada e molti paesi in Europa. Nel 1990 Dmitriev ha dato concerti in 25 città giapponesi insieme con lo Stato Accademico Orchestra del Folk-Instruments. Molti arrangiamenti di Dmitriev sono stati pubblicati dal “compositore sovietico” e “Music”. La sua trascrizione del Cavatina di Figaro – Rossini, è diventata molto popolare ed è stato pubblicata in 12 paesi europei.

Alexander Dmitriev è stato scelto a premiere opere di compositori russi Tunik e Pushkarenko e sono presenti sul CD No. 0005 dal titolo “Fanfare”.

Dal 1986 Dmitriev ha ospitato un programma su Radio San Pietroburgo, che presenta fisarmonicisti famosi, informazioni su di loro e un po ‘della loro musica. Lui è un partecipante regolare ai più importanti festival di fisarmonica e seminari ed è spesso membro di giuria in concorsi internazionali. E ‘stato invitato a tenere masterclasses in Germania, Finlandia, Francia, Danimarca, Belgio, Polonia e altri paesi.

Dal 1986 Dmitriev è uno degli organizzatori e direttori artistici del festival internazionale “Musica per Bayan e fisarmonica”, che si tiene a San Pietroburgo ogni anno all’inizio di novembre.

Di recente, ha anche suonato concerti in duo con il figlio Vitalij – un primo premio di concorsi internazionali in Bulgaria, Francia, Italia (due volte), Germania, Svezia – così come in trio insieme a sua moglie Elena.

Nel 1992, Alexander Dmitriev è stato insignito del titolo – Artista Onorario di Russia ed è ampiamente riconosciuto come uno dei elite nel mondo di arte bayanist.