VINCENT PEIRANI – JOKERS

con Kiv Ravitz (Batteria) e Federico Casagrande (Chitarra)

1 Ottobre 2021 – ore 21,30

Castelfidardo, Parco delle Rimembranze

 

 

Come tutta la musica popolare, il jazz è una musica di forte personalità. Il riconoscimento internazionale del fisarmonicista Vincent Peirani si basa su questa qualità essenziale e fondamentale. Il suo carisma musicale, la sua singolare immaginazione, la concezione della sua arte, i frutti di una carriera senza paraocchi, hanno colpito molto presto la mente di tutti. Dopo brillanti studi classici (tanti riconoscimenti internazionali), la sua immersione nell’universo jazz è infatti subito segnata dal suggello del successo fino alle incoronazioni alle Victoires du jazz nel 2014, 2015 poi nel 2019 per l’album Night Walker. Qualunque sia lo stile, Vincent Peirani trasforma in oro tutto ciò che tocca: jazz ovviamente (oltre ai suoi progetti, collaborazioni con Daniel Humair, Michel Portal, tra gli altri), ma anche canzone francese (Sanseverino, Les Yeux Noirs), musica da film (compositore per il film Barbara di Mathieu Amalric nel 2017), ecc. E il pubblico segue, perché ad ogni esibizione pone i suoi ascoltatori in una situazione in cui l’evidenza musicale (copertine fantasiose di temi conosciuti) si bilancia con l’inaspettato beato, lo studioso sempre abituato al popolare, che è appunto l’arte del grande. Colui che da dieci anni ha completamente rinnovato il linguaggio della fisarmonica è ormai un artista essenziale, uno di quelli la cui visione musicale cosmopolita e disinibita, l’incredibile senso delle croci e dei colori, gli permettono di portare questo tocco magico così raro e così prezioso.

 

Il fisarmonicista arriva al #PIF2022 insieme al chitarrista Federico Casagrande, italiano che vive a Parigi da molti anni, e Ziv Ravitz, batterista israeliano residente a New York. Un trio ibrido di chitarra, batteria e fisarmonica, in cui ognuno può prendere il posto dell’altro per diventare a sua volta solista, ritmista, colorista, ecc. Che sia enigmatico, onirico, elettronico, esplosivo, colorato, silenzioso, tutto è permesso e lasciato al libero arbitrio di ciascuno dei tre protagonisti.

Maggiori info: produzione@prolococastelfidardo.it