Spigolature in punta di organetto

Scritto da PIF on . Postato in News

Alessandro Gaudio con il suo organettoSi nasce a Sapri, in provincia di Salerno, nel 1990, a 7 anni si comincia a studiare fisarmonica diatonica, ovvero l’organetto, e si finisce col trionfare in Russia alla 63a edizione dei campionati mondiali di questo straordinario strumento.

Si può fare se hai la passione, la velocità tecnica (impareggiabile nelle variazioni più veloci) e l’uso adattato delle cinque dita di Alessandro Gaudio.

Puoi anche iscriverti a 17 anni come compositore alla SIAE e collaborare con maestri di organetto e fisarmonica nonché con fabbriche prestigiose. E puoi anche diventare un insegnante che mostra ai suoi allievi il traguardo più stimolante. Quello del PIF, naturalmente perché a chi parte da Castelfidardo riesce “l’impresa” di conquistare il mondo.

 

Tags: ,

Trackback dal tuo sito.

Lascia un commento