RAIMONDAS SVIACKEVIČIUS

Raimondas Sviackevičius è un musicista di ampi orizzonti, intellettualmente e con determinazione che migliora lo status del suo strumento, con la sua programmazione che rompe audacemente i limiti del repertorio e dei generi e innalza incessantemente il suo standard professionale.

Sviackevičius si è laureato in MA presso l’Accademia lituana di musica e teatro nel 1999 (con la Prof.ssa Zita Abromavičiūtė). 1998–1999 ha studiato all’Accademia di Musica di Lodz (Polonia), con il fisarmonicista e compositore Prof. Bogdan Dowlasz. 1999–2000 ha frequentato la Sibelius Music Academy di Helsinki (Finlandia), con il Prof. Matti Rantanen. Dal 1999 al 2001 ha proseguito gli studi post-laurea presso il Conservatorio Reale dell’Aia (Olanda), con i famosi Prof. Friedrich Lips (Russia) e Johan De With (Olanda).

Raimondas Sviackevičius è vincitore di numerosi concorsi nazionali. Ha partecipato a numerosi concorsi internazionali (Città di Castelfidardo, Pianello Val Tidone, Premio Internazionale per fisarmonica Stefano Bizzarri) vincendone molti, è stato vincitore del primo premio al 9 ° Premio Internazionale Stefano Bizzarri concorso di fisarmonica, dove ha ricevuto anche il “Golden Lyre ”nel 2000.

Come solista ha suonato con l’Orchestra Sinfonica Nazionale Lituana, l’Orchestra Sinfonica Statale Lituana, l’Orchestra Sinfonica di Kaunas, l’Orchestra da Camera di San Cristoforo, l’Orchestra da Camera Lituana e l’Orchestra da Camera di Klaipėda. Ha tenuto recital, è apparso in programmi originali ai festival Gaida, Sugrįžimai, St. Christopher Summer Festival, Druskomanija, Klangspuren, Venice Bienalle, Utraschall, Vale of Glamorgan, Jauna muzika, Druskininkų vasara su Čiurlioniu, Turning sounds, Muzikos ruduo, Permainu muzika, Is arti nonché W. Lutoslawski Modern Art Forum a Lublino, Musica Moderna a Lodz (Polonia) e Bayan i Bayanisty a Mosca, festival della fisarmonica a Sanok, Czestochowa, Liublin, Bielsko-Biala (Polonia), Chelyabinsk, Ufa ( Russia), tra gli altri.

Esibendosi attivamente come solista suona anche musica da camera e partecipa a varie formazioni e gruppi non convenzionali suonando musica sperimentale e d’avanguardia oltre che jazz. Nel 2004 è entrato a far parte dell’ensemble di musica contemporanea Gaida e dal 2009 è stato attivamente coinvolto nel Lithuanian Ensemble Network.

L’elenco dei suoi partner include il trio BSM (Bačkus (violoncello) – Sviackevičius (fisarmonica) -Mikeliūnas (violino)), Sviackevičius-Bačkus Duo, The New ARTrio (Dobrovolskis (percussion, electronics) -Sviackevičius (accordion) -Pabarčiūtė (vocalčiūtė) ) con guest star di Tuva Sainkho Namtchylak (voce), ACCOsax trio (Sviackevičius (fisarmonica) -Maksimovičius (sassofono) -Gotesman (percussioni)), Sviackevičius-Kirsenka Duo (acc-tuba), nonché Chordos String Quartet, Ka Quartet, Disobedient Ensemble e molti altri.

Sviackevičius appare regolarmente (in passato come partecipante, ora come pedagogo) a masterclass, seminari e festival internazionali. Ha tenuto masterclass in varie Accademie europee tra cui Copenhagen Royal Academy, London Royal Academy, Rome Santa Cecilia Conservatory, Linz Anton Bruckner University, Tallinn, Gdansk, Warsaw, Vicenza Academies of music. Ha tenuto Masterclass a Giardini Naxos in Sicilia, Santa Severina Sud Italia e altri luoghi. Si è esibito con grande successo in Germania, Italia, Lettonia, Estonia, Finlandia, Danimarca, Polonia, Olanda, Svezia, Austria, Stati Uniti e Russia, ed è stato membro di giuria per le seguenti competizioni nazionali e internazionali: Klingenthal (Germania), A Concorso Internazionale Krzanowski (Polonia), Premio Città di Castelfidardo, Concorsi Internazionali di Musica Val Tidone e Premio Internazionale della Fisarmonica Stefano Bizzarri, Contemporaneamente Fisarmonica a Roma (Italia), Coupe Mondiale (Repubblica Slovacca, Ungheria, Nuova Zelanda, Croazia, Cina, Austra) .

Dal 2000 Sviackevičius è docente dell’Accademia lituana di musica e teatro, attualmente lavora come Ass. Professore. Molti dei suoi studenti sono vincitori di vari concorsi internazionali, partecipano a vari festival e sono attivamente coinvolti nella vita dei concerti dove sono riconosciuti come adepti della musica contemporanea. Nel 2014 dall’iniziativa R.Sviackevicius è stato istituito un nuovo dipartimento indipendente di fisarmonica presso LMTA. Dal 2014 è capo del dipartimento di fisarmonica presso l’accademia lituana di musica e teatro. È anche pedagogo (esperto di categoria) presso il Conservatorio J.Tallat-Kelpsa di Vilnius.

Sviackevičius collabora strettamente con i compositori lituani, commissionando ed eseguendo nuovi brani per fisarmonica. Nel 2004, ha pubblicato il suo primo CD da solista intitolato A Farewell to arms dopo il lavoro di Nomeda Valančiūtė scritto per lui. Nel 2006 ha eseguito in prima assoluta il primo Concerto lituano per fisarmonica e orchestra da camera Breakthrough di Žibuoklė Martinaitytė, a lui dedicato. Nel 2007 ha eseguito per la prima volta Promise, la prima opera lituana per fisarmonica e orchestra sinfonica del compositore di fama mondiale Feliksas Bajoras, al Gaida Contemporary Music Festival. Il nuovo concerto per fisarmonica e orchestra da camera AKO-07 di Jurgis Juozapaitis dedicato a Sviackevičius è stato presentato in anteprima al festival Muzikos Ruduo nell’autunno 2007 e nel 2009 il Festival Pažaislis ha ospitato una prima assoluta di Elegy for those who left Their Homeland per fisarmonica e orchestra d’archi di Giedrius Kuprevičius. Nel 2010 il compositore Arvydas Malcys Concerto per fisarmonica e orchestra da camera dedicato a R.Sviackevicius è stato eseguito in prima assoluta a Vilnius. Ha preparato e eseguito in prima esecuzione diversi brani da solista e da camera di compositori lituani (O.Balakauskas, B.Kutavičius, R.Motiekaitis, Ž.Martinaitytė, V.Beinarienė, J.Tamulionis, F.Bajoras, R.Merkelys, V.Baltakas, V .Germanavičius, D.Čemerytė, A.Malcys ecc.)
Recentemente, oltre alla sua carriera di artista, Raimondas Sviackevičius è stato attivamente coinvolto nell’organizzazione di vari eventi di fisarmonica e dal 2008 è stato direttore artistico dei Festival internazionali della fisarmonica a Vilnius e Palanga. Dal 2011 dirige anche i concorsi internazionali di fisarmonica a Vilnius come direttore artistico che vengono organizzati ogni due anni.
Dal 2010 R.Sviackevicius è il presidente dell’associazione lituana dei fisarmonicisti (fondata nel 1986). L’Associazione come più grande e antica organizzazione di fisarmonica in Lituania in generale è responsabile dei principali eventi internazionali e nazionali di fisarmonica, collaborazioni tra altre associazioni, scambi metodici, pedagogici e professionali a tutti i livelli e gradi dalle scuole di musica alle accademie.