PIF On Stage | Guarda come nasce un capolavoro di fisarmonica

Scritto da PIF on . Postato in News

Museo della fisarmonicaL’affascinante storia della fisarmonica inizia 4.500 anni fa quando in Cina appare lo Tcheng, lo strumento che per primo utilizzò il principio dell’ancia libera fatta vibrare da una fonte d’aria. Per vedere uno Tcheng basta entrare al Museo della Fisarmonica di Castelfidardo.
Ci troverete non solo una collezione di circa 300 esemplari, molti dei quali pezzi unici provenienti da 22 paesi diversi, ma anche la ricostruzione di una tipica bottega artigiana del secolo scorso.
In questa suggestiva cornice, dal 19 al 21 settembre (ore 10.00-12.30) gli straordinari artigiani di Castelfidardo dimostreranno alcune fasi di lavorazione: incisione artistica, decorazione, l’incastonamento delle perline, la traforatura.
Visitatori, appassionati, riparatori, studenti di musica o semplicemente curiosi, oltre ad osservare potranno fare domande. Come sempre, nei giorni del PIF l’ingresso sarà libero.

 

Tags:

Trackback dal tuo sito.

Lascia un commento