PIF Gala Concerts: fiato ai mantici!

Scritto da PIF on . Postato in News

I GALA CONCERTS sono gli appuntamenti serali, fiore all’occhiello del PIF. In questo festival hanno già suonato tutti i più grandi fisarmonicisiti e cercare nuovi artisti e nuove combinazioni è impegno non da poco. Il Teatro Astra di Castelfidardo ospiterà tutte le sere (tranne il sabato) i concerti di punta del festival. Ogni evento proporrà inizialmente i 3 finalisti delle audizioni giornaliere che si contenderanno il podio e a seguire le performance degli artisti internazionali. Ma eccoli in dettaglio:

ARMONICAMENTE (Italia) musical
18 settembre h21:00, Teatro Astra

Si parte il 18 settembre con una realtà teatrale di grande interesse come la “Compagnia della Rancia” che, in collaborazione con l’Associazione “Gervasio Marcosignori” e dei suoi musicisti, ha realizzato ARMONICAMENTE uno spettacolo che inserisce la fisarmonica all’interno della storia del musical moderno. Il regista Saverio Marconi, con le coreografia di Stefania Pacifico, utilizza la fisarmonica in scena sulle note di melodie famose.

 

MEMORIES “Gervasio Marcosignori” (Italia, Serbia) crossover
con Giancarlo Caporilli, Petar Maric
19 settembre h21:00, Teatro Astra

Raccontare la storia di Gervasio Marcosignori in un concerto non è certamente possibile ma con l’aiuto dello scrittore Sandro Strologo e della’Associazione che porta il suo nome abbiamo messo a punto alcuni video che ricorderanno la figura del leggendario artista mentre sul palco si alterneranno due meravigliosi artisti, a ricordare le due anime di Gervasio ovvero la fisarmonica acustica e quella elettronica. Il M° Giancarlo Caporilli, ormai parte della storia italiana della fisarmonica, con Gervasio ha avuto un rapporto strettissimo e ci proporrà le interpretazioni storiche del grande maestro. Per l’anima elettronica invece abbiamo scelto uno dei giovani più rappresentativi della fisarmonica digitale: Petar Maric dalla Serbia. Petar, oltre a vincere tutti i concorsi più importanti al mondo, è da anni costantemente in tour mondiale e non è stato facile portarlo a Castelfidardo. Farà un omaggio al maestro suonando una sua nota trascrizione per poi proporre adattamenti elettronici di brani dalla musica classica secondo la via tracciata da Marcosignori. Durante il concerto verrà esposto il calco della mano di Gervasio.

 

JAZZ COLOURS ORCHESTRA con GIANNI COSCIA, CHICO CHAGAS, MASSIMO TAGLIATA (Italia, Brasile)
20 settembre h21:00, Teatro Astra

Immancabile il concerto jazz, quest’anno porta nuovamente sul palco una Jazz Big Band composta da straordinari professionisti e diretta dal M° Massimo Morganti. La Jazz Colours Orchestra accompagnerà 3 grandissimi artisti che ci racconteranno la fisarmonica jazz da varie angolazioni. Gianni Coscia non ha certo bisogno di presentazioni, lui è la storia della fisarmonica jazz italiana, con il suo stile sobrio e raffinato ha saputo raccontare la contaminazione jazz italiana meglio e prima di chiunque altro. Chico Chagas dal Brasile è un personaggio incredibile; nato nella foresta amazzonica, conta collaborazioni pazzesche: Milton Nascimento, Caetano Veloso, Gilberto Gil e non mancherà di emozionare con i ritmi brasiliani. Altro mostro sacro della fisarmonica italiana, Massimo Tagliata è un artista poliedrico che ha fatto della sua versatilità il punto di forza, oscilla dal jazz più tradizionale, al tango fino alle collaborazioni importanti con il pop: come non ricordare la sua meravigliosa esecuzione nella hit “Sognami” di pop singer italiano Biagio Antonacci.

 

NOTTE DELLA MUSICA
21 settembre, h21:00-24:00

Il sabato è la NOTTE DELLA MUSICA! Inizierà con la Gryphus Dixie Band che porta il Mississippi nei Giardini di Porta Marina di Casteldfidardo per proseguire con la P-Funking Band, una marching band dalle coreografie e dal “groove” estremamente coinvolgente. Alle 22:30 all’Auditorium San Francesco: Sulle Note del Tango, uno spettacolo di poesia, canto e musica che vi farà ballare e commuovere. Non abbiamo dimenticato gli appassionati delle sale da ballo con l’orchestra Mario Riccardi a Porta Marina. Sempre alle 22:30 nel locale ‘O Brain Irish Pub avremo l’intattenimento dei Mannarino & Dintorni per seguire alle 24:00 nell’OnStage Casa Della Musica i Montefiori Cocktail che sono fra i maggiori rappresentanti italiani della corrente easy-listening.

 

ORCHESTRA SINFONICA per la FINALE & PINOCCHIO SUITE
22 settembre h21:00, Teatro Astra

Immancabile finale del PIF con la prima esecuzione della partitura vincitrice del concorso di composizione dedicato al tema del festival “C’era una volta la fisarmonica”. Un’orchestra sinfonica diretta dal M°Paolo Angelucci accompagnerà i 3 finalisti della categoria più importante del PIF, la PREMIO, per consacrare il vincitore assoluto 2019. Il nostro direttore artistico ha voluto concludere il tema delle favole del festival, con la Premiere mondiale per fisarmonica e orchestra dedicata alla famosa opera di Carlo Collodi.  “Pinocchio Suite” avrà le illustrazioni del giovane artista Simone Ripa.

Per maggior informazioni rimandiamo al nostro sito ufficiale e ricordiamo che tutti gli eventi saranno gratuiti.

Lascia un commento