Peter Soave

Peter Soave

Riconosciuto in tutto il mondo come maestro della fisarmonica, Peter Soave si è affermato come il solista più importante della sua generazione.

Di discendenza italiana, i primi ricordi di Peter Soave sono la musica suonata da una fisarmonica. Ha iniziato gli studi musicali a cinque anni e si è rapidamente avvicinato alla musica classica. A sedici anni le prime partecipazioni a concorsi internazionali in cui conquista il primo posto quattro volte, confermando la sua reputazione di virtuoso del massimo livello: Grand Prix a Neu Isenberg, Germania Ovest; Klingenthal Wettbewerb nella Germania dell’Est; Coupe Mondiale a Folkstone, in Inghilterra; Trofeo Mondiale ad Arenzano, in Italia.

A Peter Soave nel 1987 viene assegnata  la prima Voce d’Oro, premio internazionale riservato a quanti hanno dato lustro alla fisarmonica nel mondo della musica moderna. Per l’ammirazione nei confronti di Astor Piazzolla, Soave si esibisce anche con il caratteristico bandoneon.

Soave si esibisce come solista con ensemble da camera in Nord e Sud America, Asia, Medio Oriente, Europa e Russia. Ha suonato con la San Francisco Symphony, l’Hollywood Bowl Orchestra, la Detroit Symphony, la Phoenix Symphony, la Brooklyn Philharmonic, la Zagreb Philharmonic, la Windsor Symphony, la Flint Symphony, la San Salvador Philharmonic, la Belgrade Philharmonic, la Lubbock Symphony , la Filarmonica di Bellevue, l’Orchestra Sinfonica di Porto Rico, la Sinfonica di Williamsport e i Solisti di Zagabria. Mr.
Soave ha collaborato con direttori come James Levine, Neeme Jarvi, Thomas Wilkins, Robert Spano, Leo Mageira, Hermann Michael. Nell’unico concerto per il Nord America dei “Tre tenori” (1999), Soave si è esibito come bandoneonista. È comparso anche nel programma ” Good Morning America “della ABC.

Nel 2006, Soave ha presentato con la National Radio Orchestra di Bucarest, in Romania, l’oratorio “El Pueblo Joven” di Astor Piazzolla, scritto per orchestra sinfonica, recitativo vocale, soprano, bandoneon, coro e percussioni.

Molte le composizioni scritte per Soave dal più importante compositore venezuelano, Aldemaro Romero: Piazzollana-Homage à Piazzolla (bandoneon e orchestra completa), Suite de Castelfidardo (bandoneon e orchestra d’archi); Soavecito (fisarmonica e orchestra d’archi), Tango Furioso (bandoneon e quartetto d’archi). Five Paleontological Mysteries di Romero è stata eseguita per la prima volta a Detroit nel febbraio 2008 e, per la sua prima europea, in Italia nel luglio 2008.

La discografia di Soave include l’album solo Pride and Passion, Five Tango Sensations con il Quartetto d’archi Rucner, il doppio CD Undertango 2 e Peter Soave & Symphony Orchestra con la musica di Astor Piazzolla e Carmine Coppola. I suoi premi discografici includono il Detroit Music Award come migliore registrazione classica e  miglior strumentista classico.

Desideroso di armonizzare natura e musica, Soave ha fondato la Peter Soave Music Academy (www.petersoavemusicacademy.com) sulle Dolomiti, in Italia, attiva in estate per 2 settimane.