Il PIF regala una fantastica Notte della musica

Scritto da PIF on . Postato in News, Programma 2015

Audizioni e concerti dalle 9 di mattina fino all’alba: un’offerta da capogiro

L’agenda di sabato 19: speciale annullo filatelico nell’atrio del Palazzo Comunale dalle 10.30

Notte della musicaUn’immersione totale, un giro del mondo concentrato in una giornata inebriante che esalta ogni espressione artistica. Il Premio internazionale della fisarmonica sfoglia la terza pagina di un ricco percorso regalando una pioggia di eventi. Il nucleo centrale del concorso passa oggi al setaccio gli iscritti alle categorie classiche, laddove si è registrato un autentico boom di adesioni sotto l’impulso della direzione del maestro Mario Stefano Pietrodarchi. Reboanti le cifre della sezione D dove si esibiranno 53  solisti delle etnie più varie (dal Kazakistan alla Bosnia, dalla Serbia all’Islanda, dall’Italia alla Polonia), nutritissima la schiera degli aspiranti (ben 21) alla finale del premio concertisti, che si svolgerà domenica pomeriggio all’Astra con l’orchestra d’archi del Conservatorio di Pescara diretta dal maestro Molinelli: in pole position cinesi, croati e russi. E che sia un’edizione destinata a passare alla storia, lo attesta anche l’iniziativa dello speciale annullo filatelico, disponibile grazie all’ufficio temporaneo di poste italiane nell’atrio del Palazzo Comunale dalle 10.30 alle 15.30; il locale circolo F. Matassoli ha approntato per l’occasione anche tre cartoline ad hoc, un folder e un foglietto erinnofilo. Il felice connubio tra presente, passato e futuro è testimoniato altresì dalle dimostrazioni al Museo della fisarmonica dove si illustra una delle 25 specializzazioni necessarie per costruire lo strumento puntando l’attenzione sulla lavorazione della tastiera a pianoforte e dalle lezioni gratuite alla scuola civica di musica Soprani per under 18. L’attenzione per l’universo giovanile è poi esaltata dal Derazey string quartet of Royal London Academy che eseguirà (Salone degli Stemmi, ore 18) brani di Nunn, Ruders, Gozzi seguendo il filone “Literature and music” del maestro Owen Murray.
Nel centro storico, la festa travolge tutto e tutti con ExpoPif, artisti di strada, mercatino dell’artigianato artistico, concerti ad ingresso gratuito dalle 10.30 sino all’alba passando attraverso una vorticosa Notte della musica. Dalla serata di “gala” al Teatro Astra (21.15) con l’orchestra “I Filarmonici di Busseto” (flauto, chitarra, percussioni e la fisarmonica del maestro Cesare Chiacchieretta) interprete dei “bis da tutto il mondo“, al tributo a Ligabue, Vasco e Piero Pelù con Alex Berti, Federico Nelson Fioravanti, Dennis Zancocchia e Antonino De Luca allo Zen Bakery Cafè (dalle 20.30); dalla Corrida in scena alle 21 all’ O’Brian Irish Pub, alla sensualità della danza del ventre della scuola Manaar in piazza della Repubblica (21.30) dove irromperà poi la Cadillacs band rock’n’roll, swing, rock’a’billy. E se alle 22.00 in Auditorium San Francesco tornano le suggestive atmosfere del tango ensemble di Giacomo Medici (per l’occasione composto da: Mauro Gubbiotti, Edgardo Giorgio, Paolo Principi, Roberto Gazzani e i ballerini Alessandro Esposto e Sara Porfiri), a Porta Marina si balla a piedi nudi pizzica e taranta del Salento grazie ai Tamburellisti di Torrepaduli. L’animazione continua a mezzanotte con l’energia do Brasil in piazza della Repubblica e il tributo in piazzale Don Minzoni (zona Tiffany Café) a Bruce Springsteen and E-Street band T by Joe Castellani & the Adriatic Devils, mentre nei pressi dello Zen Cafè Nicola Pigini e Pierfrancesco Marchesini sono i protagonisti del djset. A chiudere le danze, l’On Stage club, casa della musica di via Soprani che propone dall’una in poi Marumba backed Orlando & Desperados.

 

L’agenda completa di sabato 19 settembre

Dalle 9.00, centro storico: Audizioni dei concorrenti al 40° Premio & Concorso di fisarmonica.
Dalle 10 alle 12.30: Museo della Fisarmonica, fasi di lavorazione dello strumento: nella caratteristica bottega artigiana, abili artigiani messi a disposizione dalla ditta Mafra, mostrano la preparazione e il montaggio della tastiera sistema pianoforte.
Ore 10.30 – 15.30 Atrio Palazzo Comunale:
speciale annullo filatelico di Poste italiane a cura del circolo filatelico Matassoli. Disponibili tre cartoline, un folder e un foglietto erinnofilo approntato in collaborazione col circolo filatelico di Numana. Mostra “La fisarmonica nel francobollo”, collezione che Giancarlo Cocito ha donato al Museo internazionale della fisarmonica.
Ore 10,30, Piazza della Repubblica: Armonie in libertà con Mario Gatto.
Ore 11.30, Piazza della Repubblica: Armonie in libertà con Tino Costa.
Ore 12.00, Auditorium Mario Binci di Palazzo Mordini: concerto aperitivo con Eugeny Krasheninnikov (fisarmonica classica), vincitore concorso Kurgan (Russia) 2015.
Ore 16.00 – 19.00, scuola civica di musica via Mordini: lezioni gratuite per ragazzi da 0 a 18 anni di canto, fisarmonica, batteria e chitarra con i maestri Martina Jozwiak, Luigino Pallotta, Luca Cingolani, Caterina Serpilli.
Ore 18.00, Auditorium San Francesco: Duo Paris-Moscou in concerto: Domenique Emorine e Roman Jbanov.
Ore 18.00, Salone degli Stemmi: “Literature and music”, Owen Murray (fisarmonica) e Derazey string quartet of Royal London Academy (musiche di Nunn, Ruders, Gozzi).
Ore 18.00, Chain’s Cafè piazza Leopardi: Apericena con live music.
Ore 19.00, Sala convegni: Take off, concerto del quintetto Ibris (Belgio).
Ore 19.00, Auditorium San Francesco: Incanto di voci: Liana Maeran (soprano) e Ivano Battiston (fisarmonica).
Dalle ore 20.00, centro storico: Notte della musica, ExpoPif, musica, artisti di strada, gastronomia e artigianato artistico.
Ore 20.30: Zen Bakery Cafè: Tra Liga, Vasco e Pelù con Alex Berti, Federico Nelson Fioravanti, Dennis Zancocchia e Antonino De Luca.
Ore 21.00, Pub O’Brian, via Marconi: La Corrida
Ore 21.15, Teatro Astra: “Bis da tutto il mondo” con l’orchestra “I Filarmonici di Busseto” (flauto, chitarra, percussioni e la fisarmonica del maestro Cesare Chiacchieretta).
Ore 21.30, Piazza della Repubblica: esibizione danza del ventre della scuola Manaar.
Ore 22.00, Piazza della Repubblica: Cadillacs band rock’n’roll, swing, rock’a’billy.
Ore 22.00, Auditorium San Francesco: Giacomo Medici tango ensemble.
Ore 22.00, Piazzale Don Minzoni: Taranta e pizzica del Salento, tamburellisti di Torrepaduli.
Ore 24.00, Piazza della Repubblica: Energia do Brasil, musica e animazione brasiliana.
Ore 24.00, Piazzale Don Minzoni (zona Tiffany): Bruce Springsteen and E-Street band T by Joe Castellani & the Adriatic Devils.
Ore 24,00, Piazzale don Minzoni (zona Zen Bakery Cafè): Dj set con Nicola Pigini e Pierfrancesco Marchesini.
Ore 1.00, Onstage Casa della musica via S. Soprani: Marumba backed Orlando&Desperados.
Esercizi commerciali con menu a tema Pif e prezzi convenzionati: Osteria da Pippo, Trattoria Dionea, Osteria Il Mattarello, Cuore di Pizza, Pizza Più, Tiffany Cafè, Zen Bakery Cafè, O’ Brian Irish pub, Chain’s Cafè, Pizzeria rosticceria Mazzieri Pierina, L’Angolo Giusto, La Taverna del Vigolo.

Trackback dal tuo sito.

Lascia un commento