Vladimir Mandic

Vladimir Mandic (1965) è nato a Kragujevac, in Serbia, dove ha frequentato la scuola elementare di musica e ha fatto i primi passi nella fisarmonica. Alla High Music School, è diventato uno studente del signor Radomir Tomic, probabilmente l’insegnante di fisarmonica più significativo in quel momento e l’uomo chiave per portare alla scuola di fisarmonica serba così tanti successi. Durante gli anni delle superiori, Vladimir ha preso parte a numerosi concorsi di fisarmonica in ex Jugoslavia, sia come solista che come membro di gruppi da camera e ha vinto numerosi premi.
Il passo successivo nella sua formazione è stato il Conservatorio di Kiev “Ciajkovskij”, dove ha studiato in una classe del docente Valery Sergeyevitch Pankov. Quel periodo educativo è stato un punto di svolta per lui come fisarmonicista e musicista, quindi dopo cinque anni di studio, Vladimir ha finito Corso di esibizione e insegnamento di fisarmonica al Conservatorio con uno speciale merito “Diploma rosso con lode” che è stato assegnato solo a studenti eccellenti.
Successivamente, periodo di insegnamento, inizia nel 1991, quando inizia il suo lavoro nella città di Pancevo Music School, ma dopo due anni, libero lavoro nella sua “Alma mater”, scuola elementare e di musica alta di Kragujevac, lo porta nella sua città natale. Molto presto, il suo lavoro con gli studenti è stato ampiamente riconosciuto, per il suo distinto approccio musicale e musicale, quindi dopo poco tempo, Vladimir è diventato uno degli insegnanti di fisarmonica di maggior successo in Serbia.
I suoi studenti hanno preso parte a innumerevoli concorsi in Serbia e all’estero e hanno vinto numerosi premi. Particolarmente preziosi sono i premi vinti nei più importanti concorsi internazionali, come Trophee Mondiale, Coup Mondiale, Kligenthal, ecc.
Vladimir Mandic è spesso membro della giuria, non solo nelle gare di fisarmonica, ma, anche in concorsi di musica da camera.
Oggi, i suoi punti di interesse, oltre alla pedagogia della fisarmonica, sono la trascrizione di musica classica per fisarmonica e musica da camera per fisarmonica e altri strumenti.