Valerio Russo

Valerio Russo nasce a Benevento nel 1998. Comincia lo studio di fisarmonica all’età di 9 anni con il M° Pietro Iannace con cui da subito si rivela un giovane talento vincendo il primo premio all’ “Accordion Art Festival” di Roseto degli Abruzzi e ottenendo la qualificazione alla Coppa mondiale in Salisburgo.

Dal 2015 studia con il noto fisarmonicista jazz M° Renzo Ruggieri con il quale raggiunge altrettanti importanti traguardi come il primo premio al festival internazionale “Paolo Barrasso” di Caramanico Terme e il secondo premio al “PIF 2015” di Castelfidardo. Sempre nello stesso anno, Valerio, vince la prestigiosa Coupe Mondiale ( Turku, Finlandia) e il Trofeo Mondiale (Martigny, Svizzera). Nel 2016 si aggiudica: il primo premio allo Strumenti & Musica festival (Spoleto), primo premio all’ ”ITALIA AWARD” (Roseto degli Abruzzi), 2° premio nella categoria “Digital accordion” alla Coupe Mondiale (Rostov-on-Don, Russia) e 2° premio al PIF 2016 (Castelfidardo). Nel 2017 ottiene un altro 2° premio al PIF 2017 (Castelfidardo) nella categoria “Senior varietè”.

Dal 2018ha intrapreso lo studio accademico al corso di Fisarmonica Classica pressoil Conservatorio “S. Cecilia” di Roma con il M° Massimiliano Pitoccoe nel 2017ha realizzatola sua prima produzione discografica, un CD dal titolo “Accordion Puzzle”.