NATHALIE BOUCHEIX

Riceve la sua prima fisarmonica e inizia i suoi studi musicali a Perpezat, all’età di dieci anni. All’età di vent’anni, entrò nella Scuola di musica di Thor (Vaucluse) sotto la direzione di Jacques Mornet, con il quale preparò e vinse i grandi concorsi internazionali di fisarmonica.

Si esibisce spesso in concerti e concerti in Francia e all’estero con un repertorio di musette e varietà. Ha partecipato a numerosi tour organizzati in Francia con Yvette Horner, André Verchuren, Maurice Larcange, Louis Corchia, Louis Ledrich e Michel Pruvot. Ci sono alcuni programmi TV negli spettacoli “Chance to Songs” di Pascal Sevran (Francia 2) e “On an Accordion Tune” (Francia 3) di Michel Pruvot4.

Parallelamente alla sua carriera di artista, nel 1995 ha co-fondato il Centro nazionale e internazionale di musica e fisarmonica (CNIMA) con Jacques Mornet e insegna fisarmonica. Prende il comando nel 2010.

 

Riconoscimenti

2003: Premio SACEM
1994: Campione del mondo che vince il Trofeo mondiale della fisarmonica ad Alassio (Italia)
1994: Vincitore al Grand Concours International Klingenthal (Germania)
1993: Vincitore del Premio Medard Ferrero – Finali nazionali dell’U.F.F.A. (Unione Federale Francese della Fisarmonica)
1989: Selezionato nel gruppo “Super Prodiges” e “Generation 2000” della fisarmonica5