Joseph Natoli

Joseph Natoli, vive nel nord-est dell’Ohio con sua moglie, JoAnn, ed è stato un artista e un sostenitore della fisarmonica dall’età di sette anni (ispirato a suonare lo strumento da suo nonno – anche Joe Natoli e suo padre, Frank Natoli). Joe ha iniziato i suoi studi con un importante insegnante di fisarmonica dell’Ohio, il compianto Mickey Bisilia di Youngstown, Ohio, e ha vinto il campionato statunitense AAA Virtuoso Accordion nel 1972 sotto la guida di Bisilia, piazzandosi al primo posto diversi mesi dopo nella competizione mondiale di fisarmonica della Coupe Mondiale a Caracas, in Venezuela. Joseph ha anche vinto il primo premio per il primo concorso Roland US V-Accordion tenutosi a Los Angeles, California, nel 2008.

L’educazione di Joseph comprende la laurea triennale e magistrale in teoria musicale e composizione presso la Facoltà di musica dell’Università di Toronto a Toronto, in Canada, dove è stato il primo studente accettato a utilizzare la fisarmonica a basso libero come strumento principale applicato, studiando con rinomati Fisarmonicista canadese, Joseph Macerollo. Il signor Natoli ha iniziato la sua carriera musicale principalmente come interprete, ma si è sempre interessato alla composizione e negli ultimi anni si è concentrato ancora di più sulla sua arte compositiva. Joe ha scritto molti brani originali in tutti gli stili e generi musicali per fisarmonica standard e free bass, tutti disponibili tramite richiesta a janpressmusic@yahoo.com.

La prima grande composizione di Joe, Toccata No.1, è stata scritta nel 1973 e ha guadagnato ampia popolarità in Europa e Cina per le sue intense sfide tecniche, rendendola così una delle preferite nella categoria originale della Coupe Mondiale. Toccata n. 2 è seguita nel 1997 e secondo il compositore è un’opera molto più matura e musicalmente impegnativa. Il lavoro più grande e complesso di Joe è un brano scritto nel 1978 chiamato Prism / Rebirth per ensemble da camera che include fisarmonica, flauto, clarinetto, violino, viola e una grande batteria di percussioni. Le composizioni più recenti includono i suoi pezzi del 2017, Children’s Suite per fisarmonica solo e Smooth (un pezzo di jazz latino per solista o quintetto di fisarmoniche). Joseph è stato anche incaricato dall’American Accordionists ‘Association (AAA) di scrivere un importante lavoro solista nel 2018 per fisarmonica a basso libero e basso standard intitolato Sonata in F Major (in the Classical Style) e di nuovo nel 2019 per un brano d’insieme (di cui 2 fisarmoniche, violoncello e percussioni) intitolato Child’s Play (A Tribute) che è stato presentato in anteprima mondiale all’AAA nel luglio del 2019. Infine, Joseph ha appena finito e registrato due nuovi lavori 1) Fantasy On a Well-Known Melody, un divertente gioco con la melodia nota come Chopsticks e 2) Homage & Offspring to the Bumblebee (sottotitolo “Son of a Bee” perché è molto liberamente basata su Flight of the Bumblebee, un noto classico).

Alcune delle registrazioni più recenti di Joseph includono un CD di fisarmonica interamente acustico chiamato Omaggio, che è dedicato alle numerose influenze musicali nella sua vita di vari compositori, amici musicali e familiari. Joseph ha anche pubblicato un CD Roland V-Accordion interamente digitale intitolato Waltz for Ron, che contiene una serie di composizioni originali e arrangiamenti di brani classici, classici leggeri, etnici e jazz che sfruttano appieno le possibilità orchestrali delle fisarmoniche virtuali Roland. Entrambi i CD sono disponibili sul sito web JANPress. Un nuovo CD è stato pubblicato nel 2018 dal titolo Chameleon Vol. 1 che si concentra sugli stili ampiamente diversi della produzione compositiva di Joseph. Rilasciato nel 2019 è Chameleon Vol 2, che dimostra ancora una volta la diversità della sua produzione compositiva. All’inizio del 2021 verrà rilasciato Chameleon Vol 3.

Joe ama e si esibisce anche nel jazz e ha diversi arrangiamenti di ballate jazz al suo attivo, tra cui Somewhere Over the Rainbow, Here’s That Rainy Day, It Never Entered My Mind e altri.

Nel 2018 Joseph e il suo partner Michael Soloway hanno fondato la International Digital Electronic Accordion Society (IDEAS), dopo aver prodotto due simposi di grande successo (rispettivamente nel 2018 e nel 2019) e si dedicano alla formazione dei possessori di fisarmoniche digitali e all’esposizione ad alcune delle migliori fisarmoniche digitali talento nel mondo. Il Simposio 3.0 2020 si terrà virtualmente e ulteriori informazioni possono essere trovate sulla loro pagina Facebook (“GR8 IDEAS”) o sul loro sito web www.gr8ideas.org.

Un elenco ampliato delle composizioni per fisarmonica del signor Natoli include quanto segue:

Acustica e digitale
Tango Frenetico, 2020 (assolo di fisarmonica a basso libero)
Remembering Ennio, 2020 (duo di fisarmoniche digitali)
Homage & Offspring to the Bumblebee, 2020 (fisarmonica solo acustica o digitale)
Hymn of Hope, 2020 (fisarmonica digitale solo o duo)
Da solo …, 2020 (fisarmonica digitale)
Lullaby of Peace, 2019 (fisarmonica digitale)
Child’s Play, 2019 (2 fisarmoniche, violoncello e percussioni)
Gratitude, 2019 (fisarmonica digitale solo o duo)
Friendship, 2019 (basso solista o duo di fisarmoniche)
Sonata in F Maj (in the Classical Style), 2018 (solo fisarmonica a basso libero o pianoforte)
Four Likes, 2017 (solo fisarmonica a basso libero)
Children’s Suite, 2017 (fisarmonica solo acustica o digitale)
Smooth, 2017 (quintetto di fisarmoniche)
Kinetic Tango, 2016 (assolo di fisarmonica a basso libero)
Nostalgique, 2016 (quintetto di fisarmoniche)
Fantasy On A Christmas Folk Tune, 2016 (assolo di fisarmonica digitale)
Accordion Extensions, 2015 (fisarmonica digitale)
Shimmer, 2015 (fisarmonica o orchestra sinfonica)
Epic Cinematic Soundtrack, 2015 (solo digital accordion)
Waltz For Ron, 2010 (assolo o duo di fisarmonica digitale o orchestra di fisarmoniche)
Toccata # 2, 2008 (solo fisarmonica a basso libero)
Tarentella Fuoco, 2007 (fisarmonica solo o duo o fisarmonica digitale solo)
Sonata In D Major (in the Classical style), 2004 (solo fisarmonica o pianoforte)
Tre invenzioni (in stile barocco), 2004 (fisarmonica a basso libero solista, pianoforte o clavicembalo)
Polkacism, ensemble da camera 1997 (fisarmonica a basso libero, clarinetto in Sib)
Prism / Rebirth, ensemble da camera 1980 (Vln, Vla, Fl, Bb Cl, Acc, 2 Perc)
Jeu d’Esprit Waltz, 1980 (fisarmonica solo o duo)
Five Roses Rag, 1980 (fisarmonica solista)
Nascence, 1976 (solo fisarmonica a basso libero)
Eclát, 1975 (quintetto di fisarmoniche, commissionato per il 1975 International Accordion Symposium, Toronto Canada)
Toccata # 1, 1973 (fisarmonica solista a basso libero)