Gorka Hermosa

Gorka HermosaPablo Zinger (ex-pianista di Piazzolla) ha dichiarato: “La musica di Gorka Hermosa mi ha impressionato per la sua originalità, la sua atmosfera e il suo virtuosismo: fa della parola un intreccio di intensa realtà. È un musicista di grande talento da tenere d’occhio” . Nato nel 1976 a Urretxu (Paesi Baschi), Gorka Hermosa è un musicista davvero poliedrico: fisarmonicista, compositore, insegnante, scrittore, editore.

Gorka Hermosa è stato il primo fisarmonicista spagnolo a suonare da solista con un’orchestra sinfonica (la National Radio and TV Orchestra spagnola e, dopo di questa, più di 12 volte con altre orchestre), compare spesso in programmi televisivi e radiofonici spagnoli, tiene concerti in Cina, Sud America e in tutta Europa. Ha eseguito più di 20 prime esecuzioni di opere per fisarmonica di compositori spagnoli. Ha anche suonato vari stili musicali tra cui flamenco, fado, folk, pop-rock, jazz, techno, fusion … suonando con musicisti come Paquito D`Rivera (Grammy Award), Jorge Pardo (Miglior Jazz Player Europeo 2013), Javier Peixoto ( Madredeus), Pablo Zinger, Ara Malikian, La Mari (Chambao), Luis Auserón (Radio Futura), Carmen París, José Luis Montón, Iñaki Salvador, Germán Díaz, Baldo Martínez, Carlos Soto (Celtas Cortos), Nacho Mastretta, India Martínez …

I suoi lavori di compositore classico sono spesso interpretati da musicisti dei cinque continenti. Ha ricevuto il premio “Composizione 2016” dalla Confédération Mondiale de L ‘Accordéon e ha ricevuto il premio “CIA IMC-Composizione per fisarmonica UNESCO” nel 2013 e 2014. Le sue opere sono state anche suonate nel corso degli esami di laurea dei più importanti conservatori del mondo (Mosca, Londra, Parigi, Roma, Pechino).

Ha composto la musica di cortometraggi e di alcuni documentari per la TV nazionale spagnola (TVE). I suoi lavori per fisarmonica e orchestra sono stati premiati negli Stati Uniti, in Finlandia, in Romania, in Belgio, in Brasile, in Spagna.

Ha pubblicato sei CD personali, per lo più con sue composizioni, e realizzato più di 30 collaborazioni discografiche. Ha scritto quattro libri sulla fisarmonica e tenuto conferenze sulla storia della fisarmonica in Europa, Sud America e Cina.

Attualmente è insegnante di fisarmonica del Conservatorio di musica “Jesús de Monasterio” di Santander.