Friedrich Lips

Friedrich LipsFriedrich Lips non è solo uno dei musicisti più conosciuti e famosi della Russia, ma ha ricevuto anche un ampio riconoscimento internazionale. Friedrich Lips  (“Artista del Popolo Russo”) è docente presso l’Accademia di Musica Gnessin. Lips è apparso nelle sale da concerto più famose del mondo (Big  Hall of the Tschaikovsky  Conservatory – Moscow, Santory Hall – Tokyo, Lincoln center – New York, J. F. Kennedy center – Washington, Concertgebouw – Amsterdam) e ha suonato con i più grandi artisti internazionali come: G. Roshdestvensky, V. Spivakov, G. Kremer, Y. Bashmet, V. Gergiev, R. Kofman, Yo-Yo Ma.                 

L’attività artistica di Lips è documentata sugli oltre 30 CD pubblicati in Russia, Giappone, Stati Uniti, Austria e Svezia.

Tra i laureati della classe del professor Lips sono circa 40 vincitori di concorsi nazionali ed internazionali. Lips è un autore di due libri “The Art of Bayan Playing” e “The Art of Bayan Transcription” e molti altri articoli su riviste spoecializzate. Tutto materiale tradotto in russo, inglese e  tedesco.                                        

Lips è iniziatore, autore ed editore di alcuni volumi del repertorio da concerto per bayanists, tra l’altro l’unica “Antologia di Bayan” in 10 volumi. Lips ha fatto la prima performance di quasi 60 opere per bayan, tra cui concerti e sonate dei più importanti compositori contemporanei come S. Gubaidulina, E. Denissov, A. Cholminov, Vl. Solotarjov, K. Wolkov, P. Londonov, S. Berinsky, E. Podgaiz, M. Bronner, T. Sergejeva, A. Shurbin e molti altri.                                                                                    

Lips è membro e presidente di giuria di numerosi concorsi russi e internazionali.

É direttore artistico del festival internazionale “Bayan e bayanists” che si tiene a Mosca dal 1989 ogni anno e dove partecipano i migliori solisti russi e stranieri.

Dal 1996 F. Lips è stato titolare della cattedra di strumenti popolari presso la russa Gnessin Music Academy (dal 2004 anche per bayan e fisarmonica).

Nel 1993 è stato insignito del “Silver Disc” del festival “Bayan e bayanists”. Nel 1994 il presidente B.N. Eltsin gli ha conferito il “People’s Artist of Russia” al Cremlino, e nel 2001, il presidente V.V. Putin gli consegna un altro grande riconoscimento “The Order of Friendship”.

ART IS HEART AND MIND