CARMINE SANGINETO

Originario di Belvedere Marittimo (CS), Carmine Sangineto è vincitore nella categoria World Music della 70^ Coupé Mondiale conferita dalla CONFÉDÉRATION INTERNATIONALE DES ACCORDÉONISTES CIA IMC, facente parte del consiglio musicale dell’UNESCO.

Nel settembre del 2017 vince anche il prestigioso Premio Internazionale della Fisarmonica “città di Castelfidardo” nella cat. M.

Appassionato di organetto e studioso del legame tra strumento e tradizione, Carmine Sangineto propone, tuttavia, una musica che parte dal folklore locale per abbracciare nuove sonorità, in cui lo strumento musicale diventa veicolo di una musica universale, suggestiva e libera.

La passione per questo strumento tradizionale, eppure così poliedrico, si manifesta sin dall’infanzia, con il ricordo dello stesso musicista: “La prima volta che ho imbracciato un organetto avevo appena 8 anni ed è stato subito… amore!”