Bete Ilin

Bete Ilin (nome di nascita Elizabeta Ilievska) è nata il 21.12.1982 a Skopje, in Macedonia.

FORMAZIONE SCOLASTICA:
Ha completato la sua istruzione secondaria presso la Scuola di Musica SMBSC “Ilija Nikolovski – Luj” a Skopje. Nel 2001 si iscrive alla Facoltà di Musica di Skopje presso il Dipartimento di Teoria e Pedagogia della musica e si laurea nel 2005. Nel 2003 inizia gli studi di Composizione presso la Facoltà di Musica presso il Dipartimento di Composizione Musicale nelle classi del Prof. Goce Kolarovski e Prof. Zhivoin Glishikj e laureato. Nel 2009 è stata premiata per lo studente di maggior successo presso la Facoltà di Musica dalla Fondazione “Zografski”. Ha terminato i suoi studi Master presso il Dipartimento di Composizione Musicale nel 2011 nella classe di dottorato di Dimitrije Buzharovski.

LAVORI:
L’opera di Bete comprende oltre 50 composizioni:
lavori vocali (canzoni solistiche e musica corale) e musica strumentale (per strumenti solisti – come fisarmonica, violino, clarinetto, piano, finocchio, ecc., per vari ensemble da camera e orchestre).
PREMI:
Bete ha vinto diversi premi, tra cui:

2006, menzione d’onore di “Pre Art” Svizzera per la composizione “Clowns”;
2010, primo premio per la composizione “Tango Macedone” al “Festival della fisarmonica” di Pineto – Italia;
2010, premio per il lancio della nuova opera per fisarmonica della Confederation Internationale des Accordeonistes (CIA) per la composizione “Timeline macedone”;
2011, premio “PREMIO ITALIA” al “Festival della fisarmonica” di Pineto – Italia per la composizione “Timeline macedone”;
2014, premio del Ministero della Cultura della Repubblica di Macedonia per lavori scritti di recente per il lavoro per pianoforte a quattro mani “Dopo la pioggia – sole”;
Nel 2014, l’opera “Tenderness” è stata eseguita alla Coupe Mondiale di Salisburgo, Austria, come finalista nella categoria di opere appena composte per fisarmonica solista.
COMPOSIZIONE PUBBLICATA:
Nel 2010, l’opera “MakedonikuM” (per flauti, oboa, fisarmonica e contrabbasso) è stata pubblicata dalla Music Academy di Sarajevo orientale come parte dell’edizione “Concert repertoire for fision part 2”.

PERFORMACES:
Le sue composizioni vengono eseguite nelle sale da concerto in tutta la Macedonia (ai festival “Zlatna Lira”, “6 maggio – The World Accordion Day”, “Interfest”, “I giorni della musica macedone”, “Skopje Summer Festival”, “Music Viva” e altri) e in tutto il mondo (Svizzera, Lussemburgo, Stati Uniti, Croazia, Gran Bretagna, Bosnia ed Erzegovina, Italia, Serbia, Repubblica Ceca, Albania, Bulgaria, ecc.).

Nel novembre 2013, a Skopje un CONCERTO DEL JUBILEE “10 anni sul palco del concerto con le opere del compositore Elizabeta Ilievska – Bete”. Artisti di spicco hanno eseguito i suoi lavori al concerto e sono stati mostrati due video di opere concertate precedentemente eseguite.

Bete Ilin ha collaborato proficuamente con musicisti di successo sia dalla Macedonia che dall’estero, che eseguono i suoi lavori in tutto il mondo.

Nel 2014 Bete Ilin è stato il compositore macedone più frequentemente eseguito in centri culturali in tutta la Repubblica di Macedonia.

A luglio, presso il Centro di informazione culturale della Repubblica di Macedonia a Sofia, in Bulgaria, il trio di fisarmoniche “AkordioM” (Zorica Karakutovska, Bojan Volchevski e Filip Stamevski) ha eseguito “parafrasi macedone 1 e 2”;

Ad agosto presso il Cultural Center di New York, negli Stati Uniti, il violoncello duo Pejikj-Kotevski ha eseguito la composizione “Toccata”.

In ottobre il duo “Kirovski” (Maya Shutevska Kirovska e Ljubisha Kirovski) al CIC di Sofia, in Bulgaria, ha eseguito “Dancing with my shadow” per viola e pianoforte.

Il suo lavoro per fisarmonica solista e orchestra sinfonica “Capriccio” è stato eseguito dalla Macharonian Philharmonics Orchestra diretta dal maestro Sasha Nikolovski-Gjumar e dal fisarmonicista Bojan Volchevski. Questa è stata la prima esecuzione di un’opera di questo genere da parte di un compositore macedone.

Oltre a scrivere composizioni, Bete Ilin lavora anche su trascrizioni, arrangiamenti e orchestrazione di varie composizioni e opere per diversi tipi di spettacoli.

Bete Ilin riceve costantemente recensioni positive per il suo lavoro da rinomati critici musicali, e il pubblico gode della performance delle sue opere e le conferisce delle standing ovation.

Lavora come professore presso il Centro statale di musica e balletto “Ilija Nikolovski – Luj” a Skopje.