Forte attesa per la proclamazione del vincitore della Categoria Classica Composizione

Scritto da PIF on . Postato in News

La melodia vincitrice sarà il brano d’obbligo 2019

Le iscrizioni per la #Categoria Classica Composizione di Castelfidardo si sono chiuse lo scorso 30aprile con un’ottima affluenza di candidati che, per rispetto alle votazioni in corso, non possiamo rendere noti.

Neanche i giurati della Categoria Classica Composizione li conoscono, visto che le valutazioni si svolgeranno con la tecnica del blind test (composizioni valutate senza conoscere l’autore).

Secondo il direttore artistico #PIF2019 Renzo Ruggieri, è dovere del concorso di fisarmonica più importante al mondo offrire nuove opportunità anche se possono rappresentare una limitazione alle nuove iscrizioni. E limitazioni sembra che non ci siano, visto che sono pervenute ben 17 nuove composizioni inedite per Fisarmonica e Orchestra d’Archi.

#PIF2019 non si adagia sui successi delle scorse edizioni, ma continua ad essere motore per nuove iniziative tra cui, in fase di crescita, ci sono le opere che coniugano fisarmonica classica e orchestra sinfonica.

La posta in gioco è altissima, visto che i compositori partecipanti potranno avere una “Premiere” sul palcoscenico internazionale di Castelfidardo  e la soddisfazione che tutti i candidati – cioè i migliori concertisti del prossimo futuro – studieranno la composizione vincente del #PIF2019.

Lascia un commento