EUROPA CHE VAI… PIF CASTELFIDARDO CHE TROVI

Scritto da PIF on . Postato in News

Monastero Alcobaca orizz

Nuova partnership europea siglata dal PIF Premio Internazionale Fisarmonica 2014 per la valorizzazione professionale dei talenti vincitori del prestigioso award fidardense.

Dopo quelle con i festival Sete Sois Sete Luas (Portogallo) ed Accordéons-nous.org di Mons (Belgio), il portfolio delle opportunità per i concorrenti si allarga verso l’importante mercato portoghese in virtù della nuova collaborazione stretta proprio in questi giorni con la “Settimana International de Fisarmonica” di che mette in palio un concerto premio per il primo classificato europeo nella categoria E (musica classica) del PIF 2014.

Lo rendono noto il sindaco di Castelfidardo Mirco Soprani e Anibal Freyre, organizzatore del festival che porta la firma della Associacão de Acordeão de Alcobaça, città del Portogallo centrale che ospita l’evento in una prestigiosa quanto unica location patrimonio dell’Unesco: il Monastero di Alcobaça, regalato nel 1153 dal re Alfonso I al fondatore dell’ordine cistercense Bernardo da Chiaravalle per commemorare la vittoria sui Mori.

Alcobaça dà appuntamento al vincitore europeo della categoria E di Castelfidardo per il prossimo aprile 2015. Castelfidardo ospiterà invece, durante il PIF del settembre 2015, il campione nazionale che uscirà dalla selezione Portoghese.

Nei prossimi giorni i sindaci delle due città sigleranno formalmente un accordo che mostra ancora una volta come Castelfidardo, forte delle sue solide e competitive radici, guardi alla cooperazione come motore dello sviluppo di uno strumento come la fisarmonica che sta ritrovando il consenso giovanile internazionale.

Trackback dal tuo sito.

Lascia un commento