VIRTUOSITY DUO

Due straordinari talenti che, nonostante la giovane età, hanno già vinto le più importanti competizioni al mondo, da solisti e in DUO. La musica “virtuosistica” proposta attinge dallo stile World/Popular con arrangiamenti di grande impatto, senza tralasciare coinvolgenti composizioni originali.

Durante il concerto saranno eseguite “a solo” anche le interpretazioni che singolarmente hanno consentito ai giovani artisti di affermarsi nelle suddette competizioni. 

Nato soltanto nel 2013 da un’idea del M° Renzo Ruggieri, il Duo ha già collezionato riconoscimenti prestigiosi come 1° posto all’Italia Award (Pineto, Italia, 2014), 1° posto al Premio Internazionale di Castelfidardo (Italia, 2015) e il 1° posto alla 65° Coupe Mondiale a Turku (Finlandia, 2015). Ha inoltre effettuato diversi tour, fra cui Finlandia, Svizzera e in molte regioni italiane.

Nel 2017 il fisarmonicista Lorenzo Bosica viene sostituito da Valerio Russo che debutta con Andrea Di Giacomo nel dicembre dello stesso anno nel concerto di Venafro (IS).

Valerio Russo

Valerio Russo nasce a Benevento nel 1998. Comincia lo studio di fisarmonica all’età di 9 anni con il M° Pietro Iannace con cui da subito si rivela un giovane talento vincendo il primo premio all’ “Accordion Art Festival” di Roseto degli Abruzzi e ottenendo la qualificazione alla Coppa mondiale in Salisburgo. 

Dal 2015 studia con il noto fisarmonicista jazz M° Renzo Ruggieri con il quale raggiunge altrettanti importanti traguardi come il primo premio al festival internazionale “Paolo Barrasso” di Caramanico Terme e il secondo premio al “PIF 2015” di Castelfidardo. Sempre nello stesso anno, Valerio, vince la prestigiosa Coupe Mondiale ( Turku, Finlandia) e il Trofeo Mondiale (Martigny, Svizzera). Nel 2016 si aggiudica: il primo premio allo Strumenti & Musica festival (Spoleto), primo premio all’ ”ITALIA AWARD” (Roseto degli Abruzzi), 2° premio nella categoria “Digital accordion” alla Coupe Mondiale (Rostov-on-Don, Russia) e 2° premio al PIF 2016 (Castelfidardo). Nel 2017 ottiene un altro 2° premio al PIF 2017 (Castelfidardo) nella categoria “Senior varietè”.

Dal 2018 ha intrapreso lo studio accademico al corso di Fisarmonica Classica presso il Conservatorio “S. Cecilia” di Roma con il M° Massimiliano Pitocco e nel 2017 ha realizzato la sua prima produzione discografica, un CD dal titolo “Accordion Puzzle”.

Andrea Di Giacomo

Nato a Giulianova (TE) il 10 giugno 1996, vive a Roseto degli Abruzzi (TE), ed inizia lo studio della fisarmonica all’età di otto anni con il jazzista rosetano M° Renzo Ruggieri e in pochi anni raggiunge importanti risultati vincendo molti concorsi nazionali ed internazionali.

Nel 2013 ha partecipato alla trasmissione televisiva “I Fatti Vostri” di Rai 2 dove si è
esibito con l’orchestra del M° Demo Morselli.
Nel 2014 ha ottenuto il 1° posto al Premio Internazionale di Castelfidardo, nella categoria “Junior Varietè”
Nel 2015 ha ottenuto il 1° Posto al Premio Internazionale di Castelfidardo e il 1° Posto nella Coupè Mondiale a Turku (Finlandia) con il “Virtuosity Duo” nella categoria World Music Ensamble.

Nel 2017 ha ottenuto il 1° Posto nella Coupè Mondiale a Osimo (Italia) e il 1° Posto al Trophee Mondial de l’Accordeon a Onet-Le-Chateau (Francia) nella categoria “Senior Varietè”.

Nel 2018 ha ottenuto il 1° Posto al Premio Internazionale di Castelfidardo nella categoria “Classical Composition”, con il brano “ChiaroScuro”.

Nel 2015 ha intrapreso lo studio accademico in un corso di Composizione presso il Conservatorio “L. D’Annunzio” di Pescara, dove si è laureato con il massimo dei voti nel 2019, e nel maggio del 2016 ha pubblicato il suo primo CD da solista, intitolato Accordion Colours”.

Nel 2019 ha intrapreso lo studio accademico al biennio in Fisarmonica Classica presso il Conservatorio “A. Casella” de L’Aquila con il M° Dario Flammini.