Roberto Lori

Roberto Lori, danzatore e coreografo contemporaneo, inizia i suoi studi di danza nelle Marche in seguito si trasferisce a Roma dove studia presso il Balletto di Renato Greco. Nel 1999 entra a far parte della Compagnia Artemis diretta da Monica Casadei.

Dal 2005 inizia a lavorare come interprete nella Compagnia Simona Bucci e in seguito crea per la Compagnia diverse coreografie, sia per un pubblico di adulti che per bambini. I suoi lavori sono stati presentati in importanti Teatri del territorio nazionale e internazionale.

Nel 2010 inizia a lavorare con il Coreografo Virgilio Sieni nella produzione La Natura delle cose.

Nel 2008 comincia a realizzare i propri lavori coreografici prodotti dalla Compagnia Simona Bucci, quali: Tuffo nel vuotopresentato al festival Civitanova danza come progetto di Residenza; Suoni invasivi per il Festival MO.MO.MA di Grosseto, Aretusa canto delle acque nelle metamorfosi, coproduzione dell’Università degli Studi di Macerata e di Camerino,  per il Circuito teatri di Pietra in Sicilia ed il circuito TAU nelle Marche; Tra il sacro e profano, lavoro di danza e musica dal vivo del musicista Daniele di Bonaventura presentato ai Festival Macerata Jazz e Fano Jazz; Mare di foglie, Vorticando ed Incontro unico presentati nei teatri marchigiani. Ha collaborato con musicisti di musica contemporanea quali: il fisarmonicista Claudio Jacomucci, il contrabbassista Daniele Roccato ed il trombettista Giorgio li Calzi.

Dal 2014 è direttore artistico del Festival Face Off di Matelica, festival di danza urbana sostenuto dalla Proloco di Matelica, dal Comune di Matelica e dall’Amat, giunto, nel 2020, alla sua ottava edizione.

Nel 2015 coreografa il suo primo lavoro pensato per un pubblico di bambini, Il gatto con gli stivali, produzione Compagnia Simona Bucci, che ha riscosso molto successo ed è stato ospitato nei maggiori e circuiti italiani e selezionato per la Nid Platform 2017 tenutasi.

Nel 2017 debutta con il suo secondo lavoro per bambini, Brutto anatroccolo, produzione Compagnia Simona Bucci, parti recitate a cura di Fabio Bacaloni, con la direzione artistica di Simona Bucci.

Dal 2018 affianca Simona Bucci nella direzione artistica di Resi_Dance, programmazione di spettacoli di danza nazionali e internazionali al Teatro delle arti di Lastra a Signa (FI).

Nel 2019 debutta al Teatro delle arti di Lastra a Signa con il suo nuovo lavoro Dall’Antigone, una coproduzione con il Teatro popolare d’arte.

Oltre alla sua attività di danzatore e coreografo, Roberto Lori porta avanti un’importante attività formativa in Italia e all’estero, anche in collaborazione con gli Istituti scolastici e le Università.

Nel novembre 2019 l’Università di Macerata riconosce a Roberto Lori, come co-direttore della Compagnia degli Istanti/CSB, il “Premio Danza e inclusione 3.0” per le attività svolte in ambito inclusivo.