PIF Around, Raffaele Damen ai giardini Mancinforte di Camerano

Scritto da PIF on . Postato in News

Il PIF Around tocca le corde dei sentimenti facendo riemergere gli echi di un passato glorioso: come dimenticare il ruolo rivestito nella storia della fisarmonica dalla F.lli Scandalli, esempio fulgido di laboriosità artigianale e di intuito imprenditoriale da cui nacque un’industria che negli anni ’40 impiegava oltre 700 dipendenti e che successivamente diede vita al colosso Farfisa – Fabbriche Riunite di Fisarmoniche – unitamente alla… Settimio Soprani di Castelfidardo e alla Frontalini di Numana.
Il Premio internazionale di fisarmonica omaggia questa tradizione portando martedì 12 alle 21.30 ai Giardini Mancinforte di Camerano ingresso gratuito (in caso di maltempo: sala convegni U. Matteucci Palazzo Comunale) uno dei solisti emergenti in maggiore evidenza: Raffaele Damen.
Il giovane pesarese, diplomato in fisarmonica con il massimo dei voti alla scuola del maestro Paolo Vignani al Conservatorio “Rossini”, perfezionatosi in vari masterclass in giro per il mondo, è assurto recentemente alla popolarità non solo per la scrupolosa formazione classica, ma anche per la partecipazione al noto programma “Italia’s Got talent” di cui ha conquistato quest’anno le finali suonando con intensità e passione. “La bella musica può far piangere anche se è allegra perché è una forma d’arte incredibile”, ha spiegato timido e convinto. Già vincitore dei concorsi internazionali “Musica di Stresa”, “Val Tidone”, “Antonio Salieri Legnago”, “Città Piove di Sacco, nel 2014 è stato il miglior esecutore europeo nella categoria più prestigiosa del Pif. Attualmente collabora con vari ensemble di musica da camera come “Tango Nuevo Latin Jazz” di Paolo Giaro e nel duo “Duhell-Project” (fisarmonica-pianoforte). In programma musiche di Vivaldi, Albeniz, Lohse, Voitenko, Glass, Ligeti.

Trackback dal tuo sito.

Lascia un commento