NEWS/ DIRETTORE RIGANELLI: PIF2017 ECCELLENZA DIFFUSA

Scritto da PIF on . Postato in News

“PIF2017? Un progetto di evento diffuso con e per le eccellenze mondiali e delle Marche”. Lo conferma il direttore artistico Christian Riganelli descrivendo una 42ma edizione del Premio Internazionale della Fisarmonica di Castelfidardo che prevede un intenso cartellone di eventi a cornice del più prestigioso concorso per fisarmonicisti (VIDEO). PIF Castelfidardo alimenta con nuova linfa la sua vocazione allo scouting di qualità ed alla promozione della fisarmonica: leggendo l’albo d’oro del premio risulta evidente come il palco fidardense sia un trampolino di lancio verso la fama mondiale. Una delle novità di questa edizione è il progetto ACCORDI[on]STAGE ACADEMY (LEGGI): riservato alle classi di Fisarmonica, Musica da Camera e Musica d’Insieme dei Conservatori, promuove la ricerca e lo studio nell’ambito della musica da camera per fisarmonica – ricorda il maestro Riganelli – Abbiamo inoltre aumentato il numero dei concerti premio attivando ulteriori sinergie perché pensiamo che PIF Castelfidardo debba valorizzare al meglio le sue eccellenze offrendo opportunità di confronto e di crescita anche professionale (PREMI SPECIALI). In questo senso va letto l’impulso che intendiamo dare al Jazz con l’introduzione anche della specifica categoria di concorso (REGOLAMENTO)“. 
Apertura spettacolare il 5 agosto con la prima data di PIFsotteranno in programma all’interno delle straordinarie Grotte di Frasassi. Seguiranno i concerti nelle Grotte di Camerano (6/08) ed Osimo (13/08) e nelle Cisterne Romane di Fermo (12/08). PIFaround toccherà le città che hanno scritto la storia della fisarmonica:  Loreto (9/09), Numana e Osimo (10/09), Recanati (11/9), Camerano (12/09)”. Prime audizioni il 14 settembre (World Music), ma Castelfidardo apre i battenti sin dal 10 affiancando al concorso performances di artisti di fama internazionale come gli ospiti delle serate di gala: Dario Vergassola e la sua Ballata delle acciughe” (13/9), Alessandro Gaudio ed il suo “Ethno World Project” (14/9), Marc Berthoumieux e Giovanni Mirabassi (15/9), l’omaggio a Piazzolla dei Mastango (16/9)

Trackback dal tuo sito.

Lascia un commento