JAF/ CASADEI SECONDO SIMONE ZANCHINI QUARTET

Scritto da PIF on . Postato in News

zanchini-fisa-casadei-secondo-me Simone Zanchini irrompe al Jazz Accordion Festival di Castelfidardo con “Casadei Secondo me” e il suo quartetto composto da Stefano Bedetti (sassofono), Roberto Bartoli (contrabbasso) e Marco Frattini (batteria). Brillante, coinvolgente, mai scontato. Tutt’altro che un tributo, bensì una rielaborazione in chiave jazz con arrangiamenti originali di brani celebri attinti dal repertorio popolare di uno dei capostipiti del liscio romagnolo, Secondo Casadei.
Una performance che di questa rassegna, come spiega lo stesso Simone Zanchini. è lo specchio e la sintesi: “il jazz strizza l’occhio alla modernità, attingendo al patrimonio del folklore che ha sempre contraddistinto la fisarmonica, chiudendo così un ideale cerchio che ripartendo dalle radici della musica legata al nostro strumento fa sbocciare uno spettacolo contemporaneo e legato all’attualità”. simone-zanchini-pif-archivioPer il virtuoso Zanchini, la cui ricerca spazia attraverso vari campi facendo convivere con estro ed abilità più espressioni, quello odierno è un ritorno alle origini in più sensi. Una conferma del rapporto storico con Castelfidardo, dove ha partecipato giovanissimo al Premio&Concorso ma con cui ha soprattutto instaurato un legame esclusivo per la costruzione dello strumento che si è auto-progettato realizzandolo in team con la famiglia Ottavianelli per cercare sempre nuove e personalizzate sonorità; un omaggio a un’artista d’altri tempi, perché “chi nasce in Romagna e a sette anni sceglie di suonare la fisarmonica, non può non essere cresciuto respirando il linguaggio swing che nel dopoguerra decretò il successo di Secondo Casadei” .

JazzAccordionFestival è un progetto #PIFCastelfidardo in collaborazione con Tiranti Fisarmoniche, Ottavianelli Accordions, Scandalli Accordions, Victoria Accordions, Zero Sette Accordions.

La scena è il Kantiere di via Esina, l’appuntamento da mettere in agenda è per sabato 10 dicembre ore 22.00 – con ingresso gratuito.Info: Kantiere via Jesina 27/j tel. 3476671711 – 0712411300

Trackback dal tuo sito.

Lascia un commento